L'aristocrazia sarda del Settecento tra compattezza di ceto e disarmonie