La contrattualizzazione della responsabilità medica ha comportato l’assoggettamento dell’attività medica ad un regime di responsabilità unificato su soluzioni giuridiche più favorevoli per il paziente. La tutela del paziente è stata realizzata attraverso l’inversione dell’onere della prova degli elementi integrativi dell’illecito e l’impiego di altri meccanismi che hanno portato all’inasprimento del giudizio di colpevolezza e all’aggravamento del regime civile della responsabilità. L’area di copertura dei danni risarcibili è stata ampliata tramite l’imposizione di una soglia di diligenza professionale adeguata all’attività da svolgere e la revisione in senso più gravoso per il medico della natura e del contenuto delle obbligazioni. Nel rispetto della libertà di autodeterminazione del paziente fondamentali sono l’obbligo di informazione gravante sul medico e il consenso del paziente. Nella tutela contrattuale della personalità del paziente è essenziale la fase preparatoria, della formazione del contratto, che si deve conseguentemente conformare e sviluppare.

La tutela contrattuale della personalità nel trattamento medico / PILIA C. - 1(2008), pp. 1.6-1.24.

La tutela contrattuale della personalità nel trattamento medico

PILIA, CARLO
2008

Abstract

La contrattualizzazione della responsabilità medica ha comportato l’assoggettamento dell’attività medica ad un regime di responsabilità unificato su soluzioni giuridiche più favorevoli per il paziente. La tutela del paziente è stata realizzata attraverso l’inversione dell’onere della prova degli elementi integrativi dell’illecito e l’impiego di altri meccanismi che hanno portato all’inasprimento del giudizio di colpevolezza e all’aggravamento del regime civile della responsabilità. L’area di copertura dei danni risarcibili è stata ampliata tramite l’imposizione di una soglia di diligenza professionale adeguata all’attività da svolgere e la revisione in senso più gravoso per il medico della natura e del contenuto delle obbligazioni. Nel rispetto della libertà di autodeterminazione del paziente fondamentali sono l’obbligo di informazione gravante sul medico e il consenso del paziente. Nella tutela contrattuale della personalità del paziente è essenziale la fase preparatoria, della formazione del contratto, che si deve conseguentemente conformare e sviluppare.
responsabilità medica; Consenso; autoderminazione
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11584/17237
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact