Il saggio tratta delle competenze legislative delle regioni in materia di pubblico impiego c.d. domestico, nel contesto del Titolo V della Costituzione. Il tema centrale dello studio è quello dei limiti alle potestà legislative regionali in rapporto alla Costituzione, agli obblighi internazionali e alle competenze legislative coestensive statali.

Il lavoro alle dipendenze delle amministrazioni regionali nel Titolo V della Costituzione. Regioni ad autonomia differenziate e regioni a statuto ordinario a confronto

MASTINU, ENRICO MARIA
2007

Abstract

Il saggio tratta delle competenze legislative delle regioni in materia di pubblico impiego c.d. domestico, nel contesto del Titolo V della Costituzione. Il tema centrale dello studio è quello dei limiti alle potestà legislative regionali in rapporto alla Costituzione, agli obblighi internazionali e alle competenze legislative coestensive statali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11584/17543
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact