Disabilità intellettiva: tra integrazione dei saperi e riunificazione della persona