Inclusione e coesione sociale sono due degli obiettivi che l’Unione Europea ha più volte proclamato, nei suoi documenti, nel corso degli ultimi dieci anni. Allo stesso tempo, le politiche comunitarie hanno sottolineato il ruolo che le ICT possono svolgere per favorire le opportunità di partecipazione ed integrazione dei cittadini più svantaggiati. In questo contesto, il progetto ENSEMBLE, ivi presentato, si propone di mettere a punto una strategia d’impiego delle tecnologie della comunicazione per promuovere l’integrazione socio-culturale dei cittadini immigrati, facendo leva sull’uso di tecnologie come il lettore MP3 e il telefono cellulare, e sperimentando metodologie didattiche e formati comunicativi adatti agli strumenti impiegati. Il presente lavoro si focalizza, in particolare, sul design didattico-comunicativo di MMS.

Mobile learning per l'integrazione di gruppi a rischio di marginalizzazione

BONAIUTI, GIOVANNI;
2009

Abstract

Inclusione e coesione sociale sono due degli obiettivi che l’Unione Europea ha più volte proclamato, nei suoi documenti, nel corso degli ultimi dieci anni. Allo stesso tempo, le politiche comunitarie hanno sottolineato il ruolo che le ICT possono svolgere per favorire le opportunità di partecipazione ed integrazione dei cittadini più svantaggiati. In questo contesto, il progetto ENSEMBLE, ivi presentato, si propone di mettere a punto una strategia d’impiego delle tecnologie della comunicazione per promuovere l’integrazione socio-culturale dei cittadini immigrati, facendo leva sull’uso di tecnologie come il lettore MP3 e il telefono cellulare, e sperimentando metodologie didattiche e formati comunicativi adatti agli strumenti impiegati. Il presente lavoro si focalizza, in particolare, sul design didattico-comunicativo di MMS.
Mobile Learning; ubiquitous learning; multimedia learning; e-inclusion
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11584/18865
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact