Il ripristino ambientale delle attività estrattive tra necessità ed equivoco