Riflessioni su trust e categorie civilistiche