Alcune riflessioni sui "diritti umani" in Platone