Franco Ledda, un uomo inattuale (ossia, un uomo controcorrente)