La "garanzia" per le difformità e i vizi nell'appalto