Sono esaminati i condizionamento obliqui sul pubblico dipendente realizzati dal vincolo alla residenza nel luogo di lavoro e dalla necessità di autorizzazione per derogarvi

Sull'obbligo di residenza dei dipendenti pubblici.

ANCORA, FELICE
2011

Abstract

Sono esaminati i condizionamento obliqui sul pubblico dipendente realizzati dal vincolo alla residenza nel luogo di lavoro e dalla necessità di autorizzazione per derogarvi
impiego pubblico; obbligo di residenza; organizzazione amministrativa; imparzialità amministraazione
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Ancora_fasc5-6-11.pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: pdf
Tipologia: versione editoriale
Dimensione 64.88 kB
Formato Adobe PDF
64.88 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11584/30824
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact