This essay presents the development of the asylum department of the San Giovanni di Dio hospital of Cagliari (1859-1890). It analyses the correspondence preserved by the Archivio di Stato of Cagliari in the archival collection Ospedale S. Giovanni di Dio and Prefettura. This asylum was part of the context of the time, both in terms of health and care activities, and in terms of political choices. The archives reveal themselves once again as a resource of inestimable value both for the restitution of memory and for the initiation of a new social and civil reflection.

Il saggio presenta la nascita e l’evoluzione del reparto manicomio dell’ospedale civile di Cagliari (1859-1890). Si prendono in esame i carteggi conservati dall’Archivio di Stato di Cagliari nei fondi Ospedale S. Giovanni di Dio e Prefettura. Ne risulta che il manicomio era pienamente inserito nel quadro dell’epoca, sia per quanto riguarda l’attività sanitaria e di custodia, sia per quanto riguarda le scelte politiche. Gli archivi si rivelano ancora una volta come una risorsa di inestimabile valore sia per la restituzione della memoria che per l’avvio di una nuova riflessione sociale e civile.

Carteggi dal reparto manicomio dell’Ospedale civile di Cagliari (1859-1890)

Rapetti Mariangela
Primo
2021

Abstract

Il saggio presenta la nascita e l’evoluzione del reparto manicomio dell’ospedale civile di Cagliari (1859-1890). Si prendono in esame i carteggi conservati dall’Archivio di Stato di Cagliari nei fondi Ospedale S. Giovanni di Dio e Prefettura. Ne risulta che il manicomio era pienamente inserito nel quadro dell’epoca, sia per quanto riguarda l’attività sanitaria e di custodia, sia per quanto riguarda le scelte politiche. Gli archivi si rivelano ancora una volta come una risorsa di inestimabile valore sia per la restituzione della memoria che per l’avvio di una nuova riflessione sociale e civile.
This essay presents the development of the asylum department of the San Giovanni di Dio hospital of Cagliari (1859-1890). It analyses the correspondence preserved by the Archivio di Stato of Cagliari in the archival collection Ospedale S. Giovanni di Dio and Prefettura. This asylum was part of the context of the time, both in terms of health and care activities, and in terms of political choices. The archives reveal themselves once again as a resource of inestimable value both for the restitution of memory and for the initiation of a new social and civil reflection.
Asylum; Cagliari; Archives; Correspondence; 1859-1890
Manicomio; Cagliari; Archivio; Carteggio; 1859-1890
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Rapetti_MedeaOJS_2021.pdf

accesso aperto

Tipologia: versione editoriale
Dimensione 304.29 kB
Formato Adobe PDF
304.29 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11584/320427
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact