L’educazione linguistica e letteraria dovrebbero porre al centro della propria attenzione i testi. Le Indicazioni nazionali per i diversi ordini di scuola lo prevedono, ma i docenti, cui spesso non è stata data una formazione adeguata, sono lontani dal mettere in pratica tutto ciò. Sarebbe per loro fondamentale conoscere la linguistica del testo e avere la capacità di cogliere la specificità dei testi letterari rispetto a testi di tipo diverso. Si suggerisce la rilettura degli studiosi novecenteschi mossisi in un andirivieni tra lingua e letteratura e in particolare di Bachtin per la sua definizione del romanzo come genere che raffigura artisticamente il plurilinguismo sociale.

I testi al crocevia tra educazione linguistica e letteraria

Cristina Lavinio
2022-01-01

Abstract

L’educazione linguistica e letteraria dovrebbero porre al centro della propria attenzione i testi. Le Indicazioni nazionali per i diversi ordini di scuola lo prevedono, ma i docenti, cui spesso non è stata data una formazione adeguata, sono lontani dal mettere in pratica tutto ciò. Sarebbe per loro fondamentale conoscere la linguistica del testo e avere la capacità di cogliere la specificità dei testi letterari rispetto a testi di tipo diverso. Si suggerisce la rilettura degli studiosi novecenteschi mossisi in un andirivieni tra lingua e letteratura e in particolare di Bachtin per la sua definizione del romanzo come genere che raffigura artisticamente il plurilinguismo sociale.
Educazione linguistica e letteraria; Bisogni formativi dei docenti; Linguistica del testo; Teoria della letteratura; Il plurilinguismo nel romanzo
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
LAVINIO-LTO2022-1.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: versione editoriale
Dimensione 329.54 kB
Formato Adobe PDF
329.54 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11584/352839
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact