Il caso. L'ambito applicativo dell'art. 31 t.u.f. nella visione della dottrina e della giurisprudenza. La ratio della norma. La violazione degli obblighi di comportamento ex art. 96 Reg. Consob n. 11522/98; il concorso colposo dell'investitore. L'efficienza causale della condotta della banca negoziatrice nella realizzazione dell'illecito

Responsabilità della Sim per i danni commessi dal promotore finanziario, corresponsabilità della banca e concorso di colpa del danneggiato

TOLA, MANUELA
2009

Abstract

Il caso. L'ambito applicativo dell'art. 31 t.u.f. nella visione della dottrina e della giurisprudenza. La ratio della norma. La violazione degli obblighi di comportamento ex art. 96 Reg. Consob n. 11522/98; il concorso colposo dell'investitore. L'efficienza causale della condotta della banca negoziatrice nella realizzazione dell'illecito
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
resp sim.pdf

Solo gestori archivio

Tipologia: versione editoriale
Dimensione 1.08 MB
Formato Adobe PDF
1.08 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11584/53779
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact