HLA e morbo di Hodgkin: studio di 3 famiglie con 2 pazienti ciascuna