La legge 21 gennaio 1994, n. 53, sulle notificazioni di atti eseguite a mezzo avvocati