IL conflitto di attribuzione e la politica