Difformi agli occhi del mondo: D’Arzo e la costruzione della diversità in Essi pensano ad altro