Il sindacato del tribunale in sede di revoca dell’ammissione a concordato preventivo. “Ottimismo” dell’imprenditore, rilievi del commissario e consapevolezza dei creditori.